29 gennaio: Giù le mani da lavoro e over 50

Davanti a dei provvedimenti infami di un governo banchiere, sentiamo forte la responsabilità di non retrocedere.

Ora più che mai è importante resistere, continuare a scendere in piazza, incontrarci, manifestare la nostra rabbia, discutere e mantenere viva la fiamma della critica!

Perché non accettiamo che venga introdotto un nuovo documento discriminatorio, perché il green pass è un ricatto in mano ai datori di lavoro, perché apre le porte ad un controllo digitale invasivo.

🟣Sabato tutti in piazza, vieni e diffondi!

No green pass, no obbligo vaccinale, no discriminazioni!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: