29 gennaio: Giù le mani da lavoro e over 50

Davanti a dei provvedimenti infami di un governo banchiere, sentiamo forte la responsabilità di non retrocedere. Ora più che mai è importante resistere, continuare a scendere in piazza, incontrarci, manifestare la nostra rabbia, discutere e mantenere viva la fiamma della critica! Perché non accettiamo che venga introdotto un nuovo documento discriminatorio, perché il green passContinua a leggere “29 gennaio: Giù le mani da lavoro e over 50”

8-15-22 gennaio – PRESIDI A TRIESTE

ADESSO BASTA! GIÙ LE MANI DAL LAVORO, SANITA’ E SCUOLA Gestire una pandemia,significa combatterne le cause ed investire in sanità, servizi e cure non imporre obblighi, tagliare i finanziamenti alla sanità e generare un regime di terrore e controllo. Rifiutiamo le macchiette vax/novax, dialoghiamo e scendiamo in piazzacontro questo governo banchiere e criminale, che dellaContinua a leggere “8-15-22 gennaio – PRESIDI A TRIESTE”

13 dicembre – Giornatona no Green Pass e Obbligo Vaccinale

🔴A Trieste, Lunedì 13 ci sarà una grande giornata contro il green pass, invitiamo chiunque ne abbia la possibilità ad astenersi dal lavoro, a condividere e partecipare. Rifiutiamo la polarizzazione della società tra vaccinati e non, rifiutiamo un nuovo ricatto sul lavoro. Il green pass sta mostrando, giorno dopo giorno, la sua natura autoritaria eContinua a leggere “13 dicembre – Giornatona no Green Pass e Obbligo Vaccinale”

Solidarietà ai sanitari – Comunicato stampa 26 novembre

Come Coordinamento No Green Pass di Trieste esprimiamo la nostra solidarietà e supporto ai sanitari che con coraggio sono venuti al corteo martedì. Da ieri, in seguito ad un comunicato di Asugi, stanno subendo forte pressione e gogna mediatica. Davanti ad una sanità definanziata, ad una medicina territoriale depotenziata, ad un dipartimento di prevenzione alContinua a leggere “Solidarietà ai sanitari – Comunicato stampa 26 novembre”

Contro la violenza maschile sulle donne e la violenza di genere, contro il ricatto del Green Pass

Oggi, nella giornata internazionale contro la violenza maschile sulle donne e la violenza di genere, vogliamo rimarcare quanto sia grave l’introduzione di un ricatto lavorativo quali sono il green pass e l’obbligo vaccinale. Quest’anno sono già 93 i femminicidi avvenuti all’interno della famiglia. Lo strumento essenziale per una donna per uscire da una situazione diContinua a leggere “Contro la violenza maschile sulle donne e la violenza di genere, contro il ricatto del Green Pass”

22 NOVEMBRE – PRESIDIO ED INTERVENTI

in occasione delle due giornate di astensione dal lavoro del 22 e 23 novembre lunedì 22 novembre saremo in largo barriera dalle ore 9.30 per un presidio con microfono aperto per far ascoltare la voce dei lavoratori e delle lavoratrici. Invitiamo tutte le categorie lavorative ad esserci ed intervenire portando la propria esperienza!🟣 No greenContinua a leggere “22 NOVEMBRE – PRESIDIO ED INTERVENTI”